Booking.com

Sconti su 120.000 hotel nel mondo

Göteborg

Goteborg titAfo

Göteborg, porta della Svezia

Quindici chilometri separano l'aeroporto dalla città di Göteborg. Un paesaggio ondulato e dolce su campi coltivati e verde di boschi. Göteborg può essere considerato punto di partenza per il grande Nord.

Si comprende da subito come sarebbe facile scoprire questa città se si potesse utilizzare la bicicletta. Il traffico moderato, rispettoso per ogni pedone e ciclista favorisce un soggiorno rilassante. La città è pure servita da numerose linee di tram. Esse facilitano spostamenti rapidi, e si può pagare a bordo anche con carta di credito. E' possibile acquistare la Goteborg Pass,una carta turistica per utilizzare tutti i mezzi pubblici con grande risparmio. Molte le possibilità di pernottammo: per un compromesso tra prezzo e servizi provate Goteburg City Apartmants Hotel nella prima periferia sud di fronte al Liseberg, il grande parco divertimenti della città. La cordialità della gente, con l'uso corrente dell'idioma inglese, rendono superabile da subito ogni difficoltà per moneta, lingua e informazioni generali. Più lento l'approccio con i nomi delle vie pronunciabili con difficoltà. Il porto mostra una rilassata vitalità e un caleidoscopio di colori si riflettono sull'acqua spesso immobile. Lo sguardo perfora le fitte linee di imbarcazioni e si ferma su strutture antiche e moderne. Panchine e fiori arricchiscono un selciato antico di pietra e il palazzo dell'Opera proietta la sua coraggiosa linea moderna. Non la sola in verità. Tutta l'area circostante è frutto di moderna progettazione con rotonde e passaggi pedonali sopraelevati, con giardini, monumenti e palazzi. Ciclabili e strade condividono affettuosamente lo spazio “leggero e colorato”. Ancorata presso il suo terminal la nave traghetto della compagnia Stena Line che collega con la Danimarca attira l'attenzione. Grazie alla posizione vantaggiosa, Göteborg possiede il più grande e più importante porto della Scandinavia. La sua posizione ne fa la porta della Scandinavia. I Goti, il popolo originario della regione Gotaland, che migrò verso il sud Europa, non danno alla città bensì il fiume Gota sul quale è nato il primo Borg. Una gita per la città, lungo i canali, sulla collina della chiesa di San Paolo, la visita di una galleria d'arte, il passaggio attraverso l'antico e tradizionale quartiere Haga, una sosta al mercato del pesce dove su panche all'esterno, non si può rinunciare a gustare specialità di pesce scelto e cotto all'istante. All'esterno i bianchi nobili palazzi riflettono tremolanti riflessi sul canale, mentre belle svedesi, in pausa pranzo, si lasciano accarezzare viso e membra dal sole in ogni stagione. Fra i più importanti musei merita la visione il Museo della Città di Göteborg, che ha sede nel palazzo che una volta ospitava la Compagnia delle Indie, il Museo d'Arte Moderna e il Museo della Goteborg titAfo2Cultura del Mondo. Fra le più importanti attrazioni della città, inoltre, possono essere annoverati anche il parco divertimenti Liseberg e l'Universeum. Concerti e musica sono in continua programmazione presso la Sala Concerti eil nuovo palazzo dell'Opera, coraggiosa moderna costruzione nei pressi del porto.

Per info e tariffe  scontate su hotel visitate Hotel a Goteborg.

Leggi le tappe successive del viaggio nello Jutland

prima parte

seconda parte

terza parte

quarta parte